10 mila dollari per crackare un iPhone

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteDomenech vieta la Wii ai giocatori francesi
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Il prossimo 16 marzo a Vancouver in Canada si svolgerà la terza edizione di Pwn2Own, un concorso che si caratterizza per il fatto di riunire i migliori hacker del Mondo e di metterli alla prova proponendo loro una sfida da superare in cambio di un premio in denaro. Quest'anno sono in palio 10 mila dollari.

I concorrenti potranno vincere il premio promesso presentando alla giuria un exploit con cui attaccare dispositivi mobili basati sulle piattaforme Android, Symbian, Windows Mobile nonché i sistemi operativi integrati nei BlackBerry e negli Apple iPhone. Gli exploit dovranno funzionare all'insaputa degli utilizzatori.

L'unico tipo di intervento da parte degli utenti che verrà accettato dalla giuria sarà un click su un link che porta all'esecuzione di codice malevolo, per il resto gli exploit dovranno funzionare autonomamente e compremettere quante più funzioni messe a disposizione dagli smartphone.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.