100 candeline per IBM

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteLe password più utilizzate per le Apps dell'iPhone
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
100 candeline per IBM

La IBM (acronimo di International Business Machines) ha compiuto 100 anni... ma come fa un'azienda che si occupa di informatica (settore relativamente giovane) ad aver compiuto un secolo di vita? Semplice, la storia di questo glorioso gruppo è precedente alla stessa invezione del computer.

La data ufficiale di nascita di Big Blue è il 16 giugno del 1911, giorno in cui venne costituita, dalla fusione di 3 diverse aziende, la Computing Tabulating Recording Company. Qualche anno dopo la sua nascita l'azienda passò nelle mani di Thomas J. Watson che ne cambiò il nome in IBM e ne fece l'azienda leader per la produzione di sistemi meccanografici.

Thomas J. Watson

Alla IBM si deve la creazione del primo calcolatore digitale denominato ASCC (Automatic Sequence Controlled Calculator) datato 1944 e del primo computer commerciale dotato di memoria a disco magnetico a testine mobili, il 305 RAMAC (Random Access Method of Accounting and Control), del 1956.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.