100 MegaBit da Telecom Italia

Telecom Italia era già pronta da tempo per lanciarsi nel mercato della fibra ottica, la sua prima offerta per le connessioni Internet alla velocità di 100 MegaBit era infatti datata 2010, ma per promuoverla è stato necessario attendere il benestare dell'AGCOM.

Ora l'Autorità Garante per le Telecomunicazioni ha dato il suo via libera: la Telecom Italia avrà la possibilità di offrire al dettaglio connettività a 100 MegaBit nel contesto dei servizi in banda larga; l'unica condizione è che la libera concorrenza non venga danneggiata.

L'AGCOM ha quindi stabilito che per ora Telecom potrà offrire questo servizio a una clientela numericamente limitata, circa 40 mila utenti, per un periodo limitato di tempo e soltanto in quelle città in cui gli altri provider sono in grado di fornire servizi NGN.

Finito il periodo "di prova", l'Autorità Garante esaminerà gli esiti dell'attività della Telecom e l'offerta potrà essere rimodulata sulla base delle esigenze del mercato; la promozione retail di Telecom per la connettività a 100 MegaBit dovrebbe prevedere una tariffa pari a 60 Euro mensili.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.