Nel 2010 il caricabatterie sarà universale

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteVideobay, la risposta pirata a YouTube
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Nel 2010 il caricabatterie sarà universale

In un tempo in cui la comunicazione, vocale e dati, diventa sempre più mobile, si moltiplicano i dispositivi portatili a disposizione degli utenti; tutti funzionano grazie ad un'alimentazione a batterie e devono essere ricaricati spesso, accade quindi che i caricabatterie diventino non di rado una spesa e un'ingombro.

Almeno per quanto riguarda i telefonini, i costi e gli ingombri dovrebbero presto essere ridimensionati, le più importanti case produttrici di cellulari hanno infatti preso la decisione di standardizzare entro il 2010 i caricabatterie all'interno dei confini Ue.

Apple, LG, Motorola, NEC, Nokia, Qualcomm, RIM, Samsung, Sony Ericsson e Texas Instruments hanno così raccolto un invito lanciato pochi mesi fa dai componenti della Commissione dell'Unione Europea per l'Industria con l'obietivo di ridurre i rifiuti elettronici e semplificare la vita dei consumatori.

Lo standard unico pensato per i caricabatterie universali dovrebbe essere il formato micro-USB, cioè lo stesso che viene utilizzato per gran parte delle fotocamere e dei lettori Mp3 attualmente disponibili sul mercato.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.