2010: il ritorno del Millennium Bug

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMicrosoft ha il suo Tablet grazie ad HP
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
2010: il ritorno del Millennium Bug

Tutti ricorderanno la minaccia del Millennium Bug, prima del 2000 si pensava infatti che gli orologi dei computer impostati per considerare solo le due ultime cifre degli anni avrebbero riportato la civiltà all'Anno Zero dando origine a catastrofi.

Fortunatamente 10 anni fa non accadde nulla di catastrofico, gli aerei non caddero dal cielo come grandine, le centrali nucleari ed elettriche continuarono a funzionare e lo stesso accadde anche per tostapane, forni a micro-onde, orologi da polso e via dicendo.

Sembra però che il 2010 abbia manifestato un leggero "ritorno di fiamma" del Millennium Bug, il cambio di decade ha infatti causato qualche problema ad alcuni sistemi bancari, ad alcune versione di smartphone e ai filtri anti-spam di alcune case produttrici.

In certi casi, interpretando scorrettaemnte il cambio di data, gli orologi di sistema sono infatti passati allegramente dal 2009 al 2016 (senza considerare l'apocalisse del 2012); fortunatamente i danni sono stati estremente limitati e l'umanità ha rimandato il suo appuntamento con l'Armageddon.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.