3,7 miliardi di dollari per Twitter

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSave The Children lancia l'allarme: molti ragazzini pubblicano in Rete foto hot in cambio di regali
  • SuccessivoAttacco di massa contro i database di noti siti e community

La piattaforma per il microblogging Twitter è stata recentemente valutata 3,7 miliardi di dollari; la nuova quotazione è il risultato di un apporto di capitali, circa 200 milioni di dollari, da parte di alcuni finanziatori; tra di essi spunta anche il nome di Kleiner Perkins.

La Kleiner Perkins Caufield & Byers è una realtà finanziaria che in passato ha investito i propri soldi in altri colossi del Web e dell'informatica come Google e Sun MicroSystem; l'apporto di Kleiner Perkins al capitale di Twitter sarebbe stato pari a 150 milioni di dollari.

Continua dopo la pubblicità...

Altri 50 milioni di dollari sarebbero giunti invece da investitori già protagonisti della crescita di Twitter; a questo punto rimane da scoprire come i vertici del social network abbiano deciso di trasformare in liquidità le centinaia di milioni di account raccolti in pochi anni.

Ad oggi Twitter può contare su uno staff di collaboratori composto da 305 persone, erano appena 130 un anno fa, e su 25 miliardi di Tweets generati nel corso del 2010; la sfida a Facebook continua, ma la scontro diretto non è ancora avvenuto.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.