3 mesi da record per l'iPhone 4

Gli anni passano (per ora pochi), ma lo smartphone della Casa di Cupertino si conferma un successo ad ogni nuovo rilascio; l'iPhone 4 non ha fatto altro che consolidare una tendenza favorevole per Apple con più di 14 milioni di dispositivi venduti in appena 90 giorni.

Sono i numeri a confermare che per Steve Jobs e soci la fortuna commerciale non manca, si pensi per esempio che gli analisti avevano previsto che la Apple avrebbe chiuso i trimestre Giugno\Settembre con 18 miliardi di dollari di fatturato, una stima sbagliata per difetto di circa 2,5 miliardi di dollari.

Continua dopo la pubblicità...

Tra i 14 milioni di smartphone venduti da Cupertino vi sono ancora alcuni 3GS e qualche 3G da 8 GB, ma l'iPhone 4 la fa nettamente da padrone; a confermare la ricerca del nuovo da parte dei fans della Apple sono anche i 4,5 milioni di iPad venduti, mentre tiene un classico come l'iPod con 9,5 unità assorbite dal mercato.

Ma le buone notizie per la Casa di Cupertino non sono ancora finite, la RIM, uno dei più agguerriti concorrenti della Apple, ha venduto "soltanto" 12 milioni di BlackBerry, un distacco da due milioni di pezzi venduti in favore dell'iPhone che Steve Jobs non ha mancato di sottolineare con compiaciuta malizia.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.