31 miliardi di dollari per l'advertising on-line

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFacebook sperimenta i trending articles
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Secondo l'Internet Advertising Revenue Report 2011 recentemente reso disponibile da IAB, il settore dell'advertising online avrebbe generato ben 31 miliardi di dollari di entrate nel corso dello scorso anno; la crescita rispetto al 2010 sarebbe stata pari al 22%.

Analizzando i dati nel particolare, si scopre che il periodo più remunerativo per la pubblicità on line è stato quello dell'ultimo trimestre del 2011, tra ottobre e novembre sarebbero stati infatti generati ricavi per ben 9 miliardi di dollari, cioè un +15% rispetto ai tre mesi precedenti.

Il comparto che andrebbe seguito con più attenzione per la sua forte tendenza all'incremento sarebbe quello relativo all'advertising per dispositivi mobili, quest'ultimo avrebbe infatti generato nel corso del 2011 un giro d'affari pari a circa 1,6 miliardi di dollari.

Gli inserzionisti e i publishers non potranno quindi ignorare i grandi cambiamenti che attualmente stanno coinvolgendo anche un settore tutto sommato relativamente "giovane" come quello dell'advertising in Rete; le sole entrate derivanti dalla pubblicità su mobile sono crescito di circa 1 miliardo di dollari soltanto l'anno scorso.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.