Il 40 per cento del Mondo è in Rete

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteLa metà dei dispositivi Apple già aggiornata a iOS 8
  • SuccessivoGoogle apre un Datacenter in Olanda
Il 40 per cento del Mondo è in Rete

Secondo una rilevazione finanziata dalle Nazioni Unite e condotta di recente dai ricercatori della Broadband Commission for Digital Development, attualmente il 40% della popolazione umana disporrebbe di un accesso alla Rete; parliamo di 2.9 miliardi di persone.

Considerando una crescita dal 2013 pari a 600 milioni di unità e mantenendosi gli attuali ritmi di crescita, entro il prossimo triennio la metà della popolazione del Mondo dovrebbe poter navigare su Internet; le differenze tra i singoli Paesi rimangono però ancora oggi significative.

Continua dopo la pubblicità...

Si pensi per esempio che, attualmente, in una nazione avanzata come l'Islanda ben il 96.5% degli abitanti potrebbe accedere alla Rete senza particolari limitazioni, tale percentuale scenderebbe ad appena 1.9 punti in Etiopia, all'1.5% in Somalia e allo 0.9% in Eritrea.

Per quanto riguarda la Penisola, essa si troverebbe al 40esimo posto su 160 paesi; una collocazione all'apparenza neanche tanto negativa, se non fosse che in questo particolare classifica l'Italia verrebbe superata praticamente da tutti gli altri stati membri dell'Unione Europea.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.