400 milioni per la banda larga?

400 milioni per la banda larga?

Il Capo del dipartimento per digitalizzazione e innovazione della Presidenza del Consiglio, Renzo Turatto, ha dichiarato che durante la prossima riunione del CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) si discuterà sull'opportunità di destinare 400 milioni di euro per la Banda Larga.

Lo stesso Turatto ha ricordato che per la realizzazione delle infrastrutture necessarie alla Banda Larga in Italia sarebbero necessari 800 milioni di Euro, se le cose dovessero andare per il meglio, ora il CIPE potrebbe decidere di sbloccare i primi 400 milioni.

Continua dopo la pubblicità...

Per il momento non si hanno notizie su come verranno investiti la metà dei fondi previsti per lo sviluppo del broadband nel nostro Paese, ciò che è certo è che fino a quando non verrà chiarita la vicenda che in questi giorni coinvolge Telecom Italia Sparkle difficilmente di assisterà a iniziative coraggiose.

Grandi gruppi della telecomunicazione come Mediaset e Sky hanno fatto sapere in questi giorni di voler puntare pesantemente sulla Rete per allargare i propri palinsesti, ci si augura quindi che le loro istanze possano essere utili per incentivare la politica a risolvere l'annoso problema del digital divide.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.