Il 55% dei cellulari venduti sono smartphone

Il 55% dei cellulari venduti sono smartphone

Secondo l'ultimo rapporto presentato dalla divisione ricerca della Ericsson, nel corso del terzo trimestre dell'anno corrente il 55% dei cellulari commercializzati sarebbe stato rappresentato da smartphone; attualmente però soltanto tra un terzo e un quarto dei telefoni mobili attivi sarebbero degli smartphone.

A parere degli analisti che hanno effettuato lo studio, tale tendenza dovrebbe proseguire anche nel corso del prossimi anni, per cui entro il 2019 ben 5,6 miliardi dei previsti 9,3 miliardi di abbonamenti a livello globale dovrebbero essere associati a degli smartphone.

Continua dopo la pubblicità...

Tale dato dovrebbe essere una conseguenza della diffusione di cellulari di ultima generazione nei mercati emergenti, tra questi ultimi sarebbe fondamentale il ruolo della Cina, paese nel quale gli utenti sarebbero costantemente alla ricerca di soluzioni avanzate a basso costo.

Nello stesso modo, entro il 2019 il traffico prodotto dai dispositivi mobili dovrebbe decuplicarsi, ciò in particolare a causa della fruizione di video in streaming che dovrebbe rappresentare circa la metà dell'interscambio dati tra dispositivi e piattaforme.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.