Il 7 marzo sarà Windows Developer Day

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAGCOM: una consultazione per il "modem libero"
  • SuccessivoUna patch per Intel Skylake contro Spectre
Il 7 marzo sarà Windows Developer Day

La Casa di Redmond ha comunicato la data d'inizio del prossimo Windows Developer Day, evento interamente dedicato agli sviluppatori che si terrà il 7 marzo 2018. Microsoft ha anche annunciato quelli che saranno i temi principali della manifestazione, specificando che Windows 10 e le future funzionalità del sistema operativo diverranno il fulcro dei talk programmati.

E' quindi prevedibile che gli interventi degli speaker verteranno in particolare su Windows 10 Redstone 4, aggiornamento comulativo che molto probabilmente prenderà il nome di Spring Creators Update e verrà presentato nel dettaglio dal dirigente Kevin Gallo, Vice Presidente della divisione Windows Developer Platform.

Continua dopo la pubblicità...

Trattandosi di un incontro pensato appositamente per i coders si prevede il rilascio di un SDK in versione definitiva per lo sviluppo di applicazioni compatibili con Windows 10, è inoltre quasi certo che il Windows Developer Day sarà anche l'occasione per scoprire la data d'inizio della distribuzione di Redstone 4 al grande pubblico.

Un altro argomento dell'evento potrebbe essere Redstone 5, la cui prima build è attesa entro i prossimi giorni dagli aderenti al programma Windows Insider. Parliamo però di un aggiornamento che non sarà disponibile prima della fine del 2018, a marzo potrebbe essere quindi presentata una semplice anteprima suscettibile di modifiche anche rilevanti.

Il Windows Developer Day non va confuso con un'altra manifestazione organizzata dalla Microsoft che avrà luogo entro quest'anno: la Buld 2018; in entrambi i casi si tratta di conferenze per gli sviluppatori, ma la Build, che si terrà a maggio, riguarderà tutto l'ecosistema di Redmond e non soltanto Windows 10.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.