7 nuovi Blackberry per rilanciare RIM

La concorrenza tra Android e iOS ha contribuito ad elevare il marketshare di entrambi e, di conseguenza, a decrementare quello di altri grandi protagonisti della telefonia mobile, oltre a Nokia, infatti, anche RIM non se la passa benissimo avendo perso circa la metà del suo valore in borsa durante l'anno corrente.

Per questo motivo, la canadese Research in Motion avrebbe deciso di lanciare sul mercato ben 7 nuovi modelli di smartphone BlackBerry; le indiscrezioni circolate fino ad ora non danno però notizie relativamente alle possibili caratteristiche tecniche e a date di rilascio certe.

RIM prepara 7 nuovi modelli di Blackberry

L'intenzione di lanciare in una volta sola così tanti modelli di smartphone potrebbe essere la spia dell'esigenza di ritagliarsi un nuovo spazio in un mercato su cui la RIM era (ed è ancora in parte) un soggetto dominate; l'esperienza della Nokia insegna che i primati sono difficili da mantenere nel lungo periodo se non si hanno idee vincenti ed il giusto spirito di rinnovamento.

Continua dopo la pubblicità...

Il colosso canadese non ha avuto grandi soddisfazioni neanche per quanto riguarda il versante dei tablet dove, nonostante le indubbie qualità del PlayBook e l'approvazione della critica, l'accoglienza da parte dei consumatori sarebbe stata fino ad oggi tutt'altro che entusiatica.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.