Acer manda in pensione i netbook?

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGli italiani, Facebook ed il Bunga Bunga
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Secondo alcuni analisti, la casa produttrice Acer sarebbe intenzionata a commercializzare diversi modelli di Tablet Pc con lo scopo di eliminare in modo graduale i netbook dal mercato, dispositivi che probabilmente non rientrano più nei piani futuri dell'azienda.

La notizia di per sé non sarebbe poi tanto eclatante, se non fosse per il fatto che è stata propria la Acer ad imporre i netbook come prodotto di diffusione di massa; ma i tempi cambiano e bisogna adeguarsi alle nuove esigenze dettate dai consumatori.

Durante l'ultima edizione del CES 2011, la fiera dell'eletronica di consumo di Las Vegas, Acer è sembrato infatti uno dei gruppi più intenzionati a puntare sul settore delle "tavolette magiche", per i mini portatili sembra quindi arrivata l'ora del pensionamento.

I tablet della Acer dovrebbero essere tutti gestiti tramite sistema operativo Android, una notizia che di certo non farà piacere alla Casa di Redmond; per quanto riguarda i display, si parla di due diagonali da 7 e 10 pollici tra cui scegliere.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.