AgCom: reclami telematici contro l'Internet lento

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIn Italia l'App economy è pari all'1.6% del PIL
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
AgCom: reclami telematici contro l'Internet lento

L'AgCom (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) ha finalmente messo a disposizione dei consumatori un sistema per la segnalazione online di disservizi a danno della navigazione Internet, come per esempio una connettività più lenta rispetto a quella promessa dal provider.

Sembra impossibile, ma fino ad oggi l'unica possibilità a disposizione degli utenti per inoltrare le proprie istanze all'autorità di controllo era quella di ricorrere a "tecnologie" ormai datate come per esempio il fax o la raccomandata con ricevuta di ritorno.

Ora, attraverso una piattaforma chiamata MisuraInternet, si avrà la possibilità di certificare la differenza tra servizio erogato e servizio atteso per contratto; nel caso in cui l'operatore di riferimento dovesse essere scoperto in difetto, si potrà procedere con una notifica all'AgCom.

Questa nuova procedura sarebbe stata possibile grazie ad un aggiornamento (che sarà attivo a partire dal 7 aprile del 2014) del software Ne.Me.Sys., il programma Open Source ufficiale del Garante delle Comunicazioni per la misurazione della qualità delle connessioni da postazione fissa.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.