Agcom: tariffe di terminazione mobile troppo care

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteEntro Natale il tablet di Microsoft
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Il Garante per le Telecomunicazioni ne è convinto: le tariffe praticate nella Penisola a carico dei provider telefonici per il mobile sono troppo care e vanno viste quanto prima al ribasso; l'Authority risponde in questo modo alle recenti pressioni esercitate dall'Unione Europea.

L'obiettivo è quello di normalizzare le tariffe applicate sul terrioritorio italiano per gli operatori entro il prossimo anno, riducendole fino a raggiungere la media del resto dei paesi dell'Unione Europea che al momento è sensibilmente più bassa e molto più conveniente anche per le tasche degli utenti.

L'iniziativa del Garante, nel rispetto della delibera 667/08/CONS, dovrebbe portare vantaggi immediati ai provider telefonici, perché le tariffe di terminazione su rete mobile rappresentano in pratica il prezzo che ogni operatore deve accollarsi per redirezionare il proprio traffico sulla Rete stessa.

Per l'occasione, il Garante ha deciso di dare vita ad una consultazione pubblica: "tutti i soggetti interessati potranno far pervenire, entro 30 giorni dallapubblicazione della delibera, le proprie osservazioni in merito all'approccio proposto dall'Autorità".

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.