Aggiornamento di sicurezza per l'iPhone

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedentePericolosa vulnerabilità per Adobe Flash
  • SuccessivoSkype rischia la chiusura. Ebay in giudizio coi creatori del software.

La Casa di Cupertino ha comunicato di aver risolto una vulnerabilità a carico del firmware dello smartphone più conosciuto al Mondo, l'Apple iPhone; la patch verrà messa a disposizione di tutti gli utenti grazie all'aggiornamento gratuito targato 3.0.1.

La falla era stata individuata durante il mese scorso dall'esperto di sicurezza Charlie Miller della Indipendent Security Evaluators; Miller aveva rilevato un problema nel sistema di gestione degli SMS che avrebbe potuto portare all'esecuzione di codice maligno.

A onor del vero, il bug rilevato non rappresentava una minaccia soltanto per l'iPhone, pare infatti che anche altri smartphone di largo utilizzo e prodotti da altre aziende possano presentare la stessa problematica; la falla avrebbe potuto scatenare un attacco su larga scala.

Secondo le indiscrezioni, anche gli smartphone dotati di sistemi operativi concorrenti come Windows Mobile o Google Android sarebbero esposti a rischi; è vero però che fino ad ora non sono stati segnalati casi di malware che sfruttino il bug risolto da Apple.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.