Alibaba prepara l'IPO per il debutto in Borsa

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSolo 2 imprese italiane su 5 hanno un sito Web
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Jack Ma, l'uomo più ricco della Cina, si prepara a diventare ancora più facoltoso, questo perché la sua creatura, il gigante del commercio elettronico Alibaba, è ormai pronto per debuttare in Borsa grazie ad un'IPO (Initial Public Offering) che si preannuncia senza precedenti.

In principio, l'idea del gruppo sarebbe stata quella di fissare un prezzo di collocamento iniziale compreso tra i 60 e 66 dollari per singola azione, ma alla fine avrebbe prevalso l'ottimismo portando tale intervallo a stabilirsi su una quota più elevata, tra i 66 e i 68 dollari.

Nel caso in cui gli acquisti dovessero essere effettuati sul valore massimo ora previsto, il gruppo potrebbe capitalizzare nell'immediato oltre 21 miliardi di dollari; cira destinata a salire a più di 25 miliardi nel caso in cui le banche incrementino i volumi per soddisfare una domanda che si prevede altissima.

Secondo indiscrezioni, Alibaba potrebbe sfruttare tale IPO per operare ulteriori investimenti, nelle mire di Ma e soci vi sarebbero infatti applicazioni come Snapchat, cloud company come Akamai (e forse anche Rackspace), nonché il colosso Yahoo! che a sua volta è azionista di Alibaba.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.