Allarme dal Regno Unito per un cyberattacco

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Allarme dal Regno Unito per un cyberattacco

Secondo quanto affermato dagli analisti della NCA (National Crime Agency), cioè l'agenzia anticrimine della Gran Bretagna, alcuni utenti malintenzionati sarebbero in procinto di lanciare un cyber attacco mirato a prendere il controllo di migliaia di computer.

Le previsioni parlano di un intervallo di tempo non superiore alle due settimane prima che l'incursione si verifichi, motivo per il quale le autorità del Regno Unito avrebbero consigliato agli utenti di mantenere aggiornati i propri antivirus i attivi i firewall di sistema.

L'obiettivo di tale attacco dovrebbe essere la sottrazione di informazioni personali e dati sensibili, se quanto pianificato dovesse effettivamente avere luogo, allora i danni causati dai crackers potrebbero ammontare anche a svariati milioni di sterline.

L'azione malevola potrebbe essere condotta attraverso la botnet denominata GoZeus, questa dovrebbe essere utilizzata al fine di diffondere il malware Cryptolocker in grado di bloccare i computer con l'obiettivo di chiedere un riscatto in cambio dello sblocco.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti