Amazon aprirà un nuovo centro nel Lazio

Amazon aprirà un nuovo centro nel Lazio

I responsabili del colosso del commercio elettronico Amazon avrebbero deciso di realizzare un nuovo centro nel Lazio, la nuova struttura italiana dovrebbe essere realizzata a Passo Corese, frazione sita nei pressi della Capitale. Il gruppo di Jeff Bezos possiede già un altro Fulfillment Center nella Penisola, costruito a Castel San Giovanni, presso Piacenza.

L'iniziativa dovrebbe rappresentare un primo passo da parte del gruppo statunitense apparentemente sempre più interessato ad investire nel Centro-Sud del nostro Paese. Dato il crescente successo di Amazon presso i consumatori italiani, un nuovo asset per lo stoccaggio e la distribuzione potrebbe essere indispensabile per migliorare la logistica.

Continua dopo la pubblicità...

Estendere la proprie immobilizzazioni all'area laziale dovrebbe consentire alla compagnia di portare alcuni servizi anche al di là del Settentrione, basti pensare a formule come per esempio Prime Day, che consente agli utenti di ricevere i prodotti ordinati nel giro di un solo giorno. Inutile dire che un nuovo FC potrebbe anche creare numerosi posti di lavoro.

L'investimento del gruppo di Seattle per la struttura di Passo Corese dovrebbe ammontare a ben 150 milioni di euro; l'idea dovrebbe essere quella di coprire un'area pari a 60 mila mq in grado di occupare circa 1.200 dipendenti nel corso del prossimo triennio. Se tutto dovesse andare come previsto il centro potrebbe essere operativo già nel 2017.

L'FC di Castel San Giovanni venne realizzato in seguito ad un investimento pari a 450 milioni di euro che, di fatto, portò Amazon a creare la sua divisione italiana nel 2011; l'asset emiliano-romagnolo permise di occupare circa mille persone. Amazon gestisce anche un magazzino da 1.500 mq a Milano per i clienti Amazon Prime Now e presto ne dovrebbe aprire un altro a Torino.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.