Amazon Business anche in Italia

Amazon Business anche in Italia

Il servizio Amazon Business è ora disponibile in 60 nuovi Paesi tra cui anche l'Italia, si tratta di una piattaforma appositamente dedicata alle attività B2B, con funzionalità pensate per le compravendite in ambito aziendale. Rispetto alla classica formula del noto e-commerce vi sono notevoli differenze, tra cui la possibilità di gestire collaborativamente uno stesso account.

Uno degli aspetti peculiari di Amazon Business riguarda la personalizzazione, si potranno ad esempio impostare dei limiti di spesa per gli ordini, nello stesso modo gli amministratori degli account avranno la possibilità di definire delle regole riguardanti, tra l'altro, le categorie dei soli prodotti acquistabili e i criteri per l'approvazione degli ordini.

Continua dopo la pubblicità...

I prezzi verranno visualizzati sia al netto, quindi IVA esclusa, che con IVA e sarà supportata la fatturazione IVA. Tutti gli articoli acquistati saranno tracciabili e verrà fornita una reportistica dettagliata di tutte le operazioni eseguite per il loro monitoraggio e l'analisi dei dati. Un'assistenza dedicata permetterà di consultare gli esperti di Amazon in caso siano necessari chiarimenti.

Amazon Business prevede la spedizione gratuita in Italia per ordini di importo pari o superiore ai 29 Euro, chi lo desiderasse potrà estendere i vantaggi del proprio account Amazon Prime personale ad un account Business. Tale procedura non prevede costi aggiuntivi e si potrà anche effettuare un'iscrizione ad Amazon Prime da account aziendale.

I cataloghi per il B2B di Amazon verranno gestiti in modo diverso da quello della versione consumer, motivo per cui si potrà accedere a scontistiche e offerte non disponibili per i comuni utenti. Interessante anche la possibilità di integrare il sistema con alcune delle più diffuse soluzioni di terze parti per le attività di e-procurement.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.