Anche Intel sotto attacco

Anche Intel sotto attacco

Dopo Mountain View, anche un'altra grande azienda high tech come la Intel ha dovuto fronteggiare un pesante attacco informatico; in questo caso però non ci sarebbero state perdite di dati, i tecnici del colosso delle CPU sono riusciti a bloccare efficacemente l'attacco.

I portavoce della Intel non hanno nascosto l'accaduto, ma sottolineano come l'azienda debba fare i conti quotidianamente contro attacchi perpetrati utilizzando finte utenze e malware in grado di penetrare all'interno dei sistemi se non adeguatamente fronteggiati.

Continua dopo la pubblicità...

L'attacco subito da Intel sarebbe stato perpetrato con modalità simili a quelle che hanno caratterizzato la vicenda "cinese" che ha recentemente coinvolto Google, in questo caso però ci sarebbe un'importante differenza: il numero nettamente inferiore di computer attaccati.

In ogni modo, per il momento nessun dettaglio sembra evidenziare una correlazione tra l'attacco subito da Mountain View e quello che ha interessato la Intel; probabilmente i sospetti di possibili relazioni nascono semplicemente dai tempi ravvicinati con cui si sono verificati i due eventi.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.