Anche Intel vuole il suo set-top-box per Smart Tv

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteApple perde l'esclusiva del marchio "iPhone" in Brasile
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Anche Intel vuole il suo set-top-box per Smart Tv

Erik Huggers, vice presidente di Intel Media, avrebbe confermato nel corso di un'intervista che il colosso dei semiconduttori sarebbe in procinto di lanciare il suo primo modello di set-top-box dedicato al mercato sempre più redditizio delle Smart Tv.

A parte questa breve anticipazione, il dirigente non avrebbe rivelato alcun particolare riguardante le caratteristiche tecniche del nuovo prodotto, rimarrebbe poi l'interrogativo riguardante quali saranno i contenuti distribuiti attraverso di esso e chi li produrrà.

Nonostante ad oggi siano disponibili le tecnologie necessarie per la creazione di device con il supporto per l'interazione vocale e la visualizzazione in Ultra-HD, rimane comunque il problema di palinsesti che si sarebbero dimostrati fino ad ora restii a produzioni in tale formato.

Perché quindi la soluzione di Intel dovrebbe trovare spazio in un settore dove altri giganti come Google e Amazon faticano nel disporre di contenuti da proporre? Il fatto è che le emittenti televisive sarebbero molto preoccupate relativamente agli effettivi ritorni economici, per cui non sarebbero ancora propense ad importanti investimenti.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.