Anche Redmond sviluppa HTML 5

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGeneral Motors e eBay Motors insieme
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Anche Redmond sviluppa HTML 5

Gli sviluppatori della Microsoft fino ad ora non si erano mostrati molto entusiasti riguardo alla realizzazione di una quinta versione del linguaggio HTML; i tempi e le idee però cambiano e Redmond ha deciso di entrare nel gruppo di lavoro che si sta occupando di questa nuova release.

A questo scopo sono stati messi in campo gli stessi sviluppatori che si occupano del browser Internet Explorer, in fin dei conti quello che è ancora il programma di navigazione più utilizzato della Rete non poteva rimanere fuori dal gioco, HTML 5 dovrà essere per forza di cose uno standard cross browser.

In verità, la versione 8 di Internete Explorer dovrebbe già supportare numerose specifiche del markup HTML 5, anche se questo è ancora in versione di studio e anche se la Microsoft non aveva partecipato fino ad ora ai lavori della Web Hypertext Application Technology Working Group.

La WHATWG riunisce al suo interno le maggiori case produttrici di browser (Safari, Firefox, Opera e ora anche IE), è ora da vedere quanto le decisioni di questo gruppo saranno condivise dal World Wide Web Consortium che da sempre fornisce un'unica definizione formale dell'HTML valida per tutti i browser.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.