Anche Sony potrebbe distribuire film tramite Facebook

Anche Sony potrebbe distribuire film tramite Facebook

La notizia dell'accordo tra Worner Bros e Facebook per il noleggio on-line di film attraverso le pagine del social network di Zuckerberg ha creato non poche reazioni nel mondo dell'intrattenimento digitale. John Calkins, vice presidente esecutivo della digital division di Sony Pictures, ha dichiarato di guardare con interesse a questo accordo in quanto la stessa Sony potrebbe decidere di seguire la strada tracciata da Warner Bros.

Un accordo tra Sony e Facebook, quindi, sembra qualcosa di più di un'ipotesi e potrebbe essere il tassello decisivo per lanciare Facebook nel mercato dell'intrattenimento digitale, settore nel quale - secondo molti - guadagnerà una posizione di primissimo piano se non addirittura di leadership.

Continua dopo la pubblicità...

In attesa di ulteriori conferme il mercato ha già mostrato di temere l'ingresso di Facebook nel settore: nella giornata in cui è stato reso noto l'accordo tra Facebook e Warner Bros, infatti, il titolo di Netfix (società specializzata nel noleggio on-line di film e videogiochi) ha segnato un secco -6% sul listino azionario.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.