Anche Twiter aumenta i prezzi di Blue

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Anche Twiter aumenta i prezzi di Blue

L'aumento dell'inflazione che stiamo registrando nel corso degli ultimi mesi non sta avendo effetti negativi soltanto sui prezzi del gas, del carburante e degli alimentari, ma anche su quelli dei servizi online. Basti pensare ad Amazon Prime che proprio per questo motivo costerà molto di più a partire da settembre sia nella formula mensile che in quella annuale.

Un'altre piattaforma che ha deciso di rimodulare le propriene tariffe è il social network Twitter che mette a disposizione il servizio Twitter Blue con cui gli utenti possono accedere a contenuti e funzionalità esclusive attivando una sottoscrizione a pagamento. Una notizia per molti versi inattesa se si considera che tale offerta esiste solo dal novembre dello scorso anno.

Da novembre 2022 l'abbonamento a Twitter Blue costerà 4.99 dollari al mese

Il prezzo di Twitter Blue passerà quindi da 2.99 dollari mensili a 4.99 dollari al mese, per il momento tale novità riguarda esclusivamente il mercato statunitense. Nel messaggio inviato dai responsabili di Twitter per annunciare il rincaro viene comunque precisato che la spesa mensile rimmarrà bloccata sulle tariffe precedenti fino ad ottobre 2022.

Probabilmente tale aumento, giustificato in questo caso dall'esigenza di investire su nuove feature e sostenere i giornalisti, non sarebbe avvenuto se Elon Musk avesse confermato l'intenzione di acquistare la piattaforma per 44 miliardi di dollari. A suo parere infatti il prezzo di Twitter Blue sarebbe dovuto essere più basso per accogliere un maggior numero di iscritti.

I rincari di Prime Video e Twitter Blue sono quasi sicuramente solo i primi di tante altre maggiorazioni di prezzo dei servizi online a cui assisteremo nel corso delle settimane a venire, questo per via dell'inflazione che tra l'altro negli Stati Uniti è molto più elevata che in Europa, senza contare gli aumenti che già stanno coinvolgendo diversi prodotti venduti tramite gli e-commerce.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti