Android 3.0 non sarà Open

Android 3.0 non sarà Open

Gelo e sconforto tra gli sviluppatori? Forse non si è arrivati a tanto, ma certo la notizia che il sistema operativo mobile per tablet Android 3.0, nome in codice Honeycomb, non sarà distribuito (almeno per il momento) sotto licenza Open Source; il suo sorgente per ora non sarà quindi disponibile!

Mountain View ha deciso di non "liberare" il codice della piattaforma in corrispondenza con la fine della fase di sviluppo, ma Andy Rubin, che è una delle "menti" di Android, giura e spergiura che in quel di Google nessuno a intenzione di trasformare Android in un progetto Closed.

Continua dopo la pubblicità...

Le motivazioni di questa sorprendente decisione sarebbero unicamente di carattere tecnico, Honeycomb sarebbe infatti una piattaforma creata unicamente per tablet e Mountain View ne vorrebbe impedire in qualsiasi modo l'utilizzo su smartphone.

Android 3.0, per una semplice questione architetturale, potrebbe dar luogo a malfunzionamenti se utilizzato al di fuori del suo ambiente di riferimento, per questo motivo Google sarebbe intenzionata ad evitare cattiva pubblicità prima della sua diffusione su tablet.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.