Android vende, ma Nokia è ancora prima

Android vende, ma Nokia è ancora prima

Secondo una recente rilevazione svolta dalla Canalys relativamente ai mercati di Stati Uniti e Cina, il mercato degli smartphone non è mai andato così bene come durante gli ultimi mesi; nel corso del secondo trimestre del 2010 la crescita è stata del 41% rispetto allo stesso periodo del 2009.

Le performances migliori sono state registrate dal sistema operativo Android con un incremento straordinario pari all'886%, RIM è ancora padrona del mercato statunitense ma il riconoscimento per la maggior impennata di vendite va sicuramente alla piattaforma di Mountain View.

Continua dopo la pubblicità...

In Cina la classifica dei maggiori vendors mostra un andamento differente rispetto a quella USA, nel grande paese asiatico gli smartphone più venduti sono infatti quelli della Nokia con quasi l'80% del mercato, Apple, RIM e HTC non sono ancora particolarmente diffusi.

Nokia, nonostante i margini di crescita appaiano al momento più risicati che in passato, conserva il primo gradino del podio a livello mondiale con ben 23,8 milioni di smartphone venduti nel secondo trimestre del 2010 e una quota di mercato pari al 38%.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.