Anonymous attacca il sito della NSA

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGiggem, il LinkedIn a suon di musica
  • SuccessivoSotto attacco il sito Internet della Corte Costituzionale
Anonymous attacca il sito della NSA

Anche la crew di hacktivisti Anonymous ha voluto dire la sua riguardo alla scandalo Datagate, l'indagine che avrebbe portato alla luce la più grande attività di violazione della privacy a danno degli internauti statunitensi da parte del Governo USA.

Il gruppo simboleggiato dallla maschera del bombarolo Guy Fawkes si sarebbe reso protagonista di un attacco contro il sito Web dell'NSA (National Security Agency), cioè proprio l'agenzia che avrebbe spiato per anni il popolo americano per conto dell'amministrazione di Washington.

Continua dopo la pubblicità...

I ragazzi di Anonymous sono schierati da sempre contro il tecno-controllo visto come sistema per reprimere la libertà di espressione dei cittadini (non soltanto su Internet), per cui le motivazioni alla base dell'ultimo tangodown eseguito risultano facilmente intuibili.

A stupire è invece il fatto che i sistemi di sicurezza informatici di quella che è considerata l'agenzia per il controspionaggio interno più potente del Mondo, siano andati a gambe all'aria ponendo dei seri dubbi sul loro reale livello di efficienza.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.