Anonymous defaccia il sito di Miss Padania

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteNook Tablet costa quanto il Kindle Fire
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Anonymous defaccia il sito di Miss Padania

La crew di hacktivisti Anonymous avrebbe attaccato nelle scorse ore il sito Internet di Miss Padania, il concorso di bellezza patrocinato dalla Lega Nord che, a partire dal 1998, si tiene nel Nord della Penisola per l'elezione della più bella del Settentrione.

Anonymous defaccia il sito di Miss Padania

L'incursione sarebbe stata rappresentata da un defacement che avrebbe colpito alcune pagine del sito Web, in cui campeggia l'immagine simboleggiante gli attaccanti ed una scritta alquanto significativa: "La Padania non esiste".

L'attacco avrebbe poi portato all'inserimento tra i contenuti di alcuni interventi scritti sul blog di Beppe Grillo; probabilmente l'intenzione degli hacker non sarebbe stata quella di mandare off line l'intero sito ma più semplicemente quella di inviare un messaggio.

Non sarebbe la prima volta che Anonymous attacca un "obiettivo" italiano nel corso degli ultimi giorni, stesso destino sarebbe infatti toccato recentemente al sito Internet del deputato Pdl Maurizio Paniz e dell'ex ministro Raffaele Fitto.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.