Anonymous minaccia Zynga

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteCina: Siri utilizzato per cercare prostitute?
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Anonymous minaccia Zynga

Perché il gruppo di hactivisti Anonymous dovrebbe minacciare una game house come Zynga, autrice di buona parte dei giochi sociali presenti su Facebook? Il motivo andrebbe ricercato in un piano aziendale riguardante le strategie future dell'azienda in cui sarebbero previsti numerosi licenziamenti.

Per una volta, il gruppo simboleggiato dalla maschera del bombaloro Guy Fawkes non avrebbe promesso di buttare giù i servizi on line di Zynga, ma di distribuirne gratuitamente i giochi in Rete; anche in questo caso la possibilità di un DDoS da rivendicare in seguito non sarebbe comunque da escludere.

Continua dopo la pubblicità...

Zynga starebbe già adottando delle politiche particolarmente "feroci" dal punto di vista dell'ottimizzazione dei costi, alcuni giorni fa, infatti, un centinaio di suoi dipendenti sarebbero stati defenestrati senza alcun preavviso dalla sede di Austin, in Texas.

L'ultimatum di Anonymous avrebbe una scadenza ben precisa, il 5 novembre, cioè il giorno dell'anniversario del fallito attentato di Guy Fawkes contro il Parlamento inglese (1604); non si esclude che eventuali ritorsioni possano coinvolgere anche il social network di Mark Zuckerberg.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.