Anonymous: nessun attacco contro i server DNS

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteArrestati i gestori di Skyload.net
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Anonymous: nessun attacco contro i server DNS

Da alcuni giorni una grande minaccia incombe sul Web, il suo nome è GlobalBlackOut, il gruppo di hacktivisti Anonymous era infatti dato per intenzionato ad attaccare i server DNS mandando a gambe all'aria l'intera rete mondiale.

Tale operazione avrebbe dovuto avvenire in contestazione con due provvedimenti, per ora non ancora approvati in via definitiva, ma che non hanno mancato di suscitare polemiche: il SOPA (Stop Online Piracy Act) e l'ACTA (Anti-Counterfeiting Trade Agreement).

Il gruppo simboleggiato dalla maschera del bombarolo Guy Fawkes avrebbe però diffuso recentemente una secca smentita: almeno per ora non sarebbe stato pianificato alcun progetto di attacco contro i server DNS o altre infrastrutture collegate ad essi.

Insomma, la minaccia non sarebbe mai stata né reale né globale, ma semplicemente fasulla; una cosa è però vera, negli ultimi mesi le dichiarazioni di attacchi presenti o futuri firmate a nome di Anonymous si sprecano.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.