Anonymous sfida il governo italiano

Anonymous sfida il governo italiano

La crew di hackers nota con il nome di Anonymous ha deciso di sfidare apertamente il governo del nostro paese con un video in cui un messaggio del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è stato appositamente modificato per lanciare un monito alle nostre istituzioni.

Anonymous lancia un messaggio al governo italiano

Il filmato è quello relativo alla pubblica difesa di Berlusconi nei giorni del famigerato caso "Ruby Rubacuori", in esso la faccia del premier è stata nascosta da una maschera e alla sua voce è stata sovrapposta quella di un Anonymous che spiega le ragioni della sfida.

Continua dopo la pubblicità...

La maschera utilizzata è quella di Guy Fawkes, il cospiratore inglese vissuto nel XVII secolo riportato alla fama dalla graphic novel "V per Vendetta" scritta da Alan Moore e disegnata da David Lloyd poi adattata per il cinema dai fratelli Wachowski.

Nel video il gruppo di hacker avverte di aver messo sotto osservazione le nostre istituzioni:"Governo italiano sei sotto osservazione. L'informazione nel Paese non è libera. Noi non perdoniamo. Noi non dimentichiamo. Aspettaci".

A questo punto non si può escludere che nel prossimo futuro la crew non dia il via a nuovi attacchi come quelli che negli scorsi giorni hanno coinvolto i siti Web del premier e del PDL.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.