Anteprima pubblica di Windows Blue a inizio estate

Anteprima pubblica di Windows Blue a inizio estate

La Casa di Redmond avrebbe deciso di tenere entro la fine di giugno una presentazione della public preview di Windows Blue, il primo aggiornamento (a pagamento) di Windows 8; l'evento dovrebbe tenersi a San Francisco, attuale sede del Build.

Secondo quanto affermato dagli stessi portavoce di Microsoft, Windows Blue (ovvero Windows 8.1) dovrebbe essere soltanto il "nome in codice" di questa futura release; al momento del rilascio l'upgrade dovrebbe acquisire un'altra denominazione attualmente non nota.

La prossima Build californiana potrebbe rivelarsi un evento cruciale non soltanto per i sistemi operativi Windows, ma per la stessa azienda guidata da Steve Ballmer; Windows 8 non sembrerebbe essere stato un gran successo e un ulteriore "passo falso" potrebbe tradursi in un declino della piattaforma.

Per Microsoft vi sarebbero ad oggi diverse gatte da pelare: le difficoltà nel ritagliarsi un market place nel settore mobile contestualmente alla flessione del comparto Pc e, fattore non secondario, la scarsa disponibilità da parte degli utenti di "migrare" da sistemi più datati come XP e Seven.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.