Anticipazioni su Android O

Anticipazioni su Android O

Mentre si susseguono le indiscrezioni su quello che sarà il nome ufficiale della futura major release Android O (forse "Oreo"?), in Rete cominciano a circolare alcune anticipazioni sulle feature che Mountain View potrebbe includere in questa versione. Questa volta gli sviluppatori potrebbero essersi concentrati in particolari su funzionalità per l'automatizzazione.

Tra le novità del sistema operativo vi potrebbe essere per esempio un maccanismo per l'invio di suggerimenti appositamente pensato per riprendere le conversazioni dal punto in cui sono state interrotte. Tale strumento potrebbe ricordare un ristorante, un concerto, un albergo o altra località o evento di cui si stava parlando in precedenza.

Continua dopo la pubblicità...

Molto probabile anche il supporto al riconoscimento automatico di indirizzi, recapiti telefonici e di altre informazioni simili nelle applicazione per la messaggistica; tutti gli elementi individuati diventeranno cliccabili in modo da poter chiamare immediatamente un determinato numero o ricercare subito una località specifica su Maps.

Previste anche le gesture per lanciare App o invocare azioni; nel caso specifico parliamo di un sistema che potrebbe ricordare un altro progetto, Google Gesture Search, ma data la complessità di una tecnologia del genere è comunque probabile che tale supporto sia destinato ad arrivare soltanto in versioni di Android successive alla prossima milestone.

Alcuni creatori di App ricorderanno che la prima developer preview di Android 7 ("Nougat") divenne disponibile già entro il 9 marzo 2016; per Android O si dovrà aspettare un po' di più, cioè fino al prossimo Google I/O che si svolgerà tra il 17 e il 19 maggio 2017, mentre la release definitiva dovrebbe essere rilasciata entro l'autunno.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.