App Store: aumenta il prezzo delle App

App Store: aumenta il prezzo delle App

In questi giorni di grandi novità per la casa di Cupertino, i fans della mela morsicata devono fare i conti con un'inatteso aumento di prezzi delle app in vendita tramite l'AppStore di Apple. La società guidata da Tim Cook, infatti, ha deciso di aumentare il costo delle app in vendita negli store europei lasciando, almeno per il momento, invariati i costi per i clienti d'oltreoceano.

La mossa di Apple sarebbe giustificata dal fatto di voler garantire maggiori profitti agli sviluppatori, per questo motivo è stato deciso che il nuovo prezzo di base (prima fissato a 0,79 Euro) sarà di 0,89 Euro (con un aumento, cioè, di 10 cents). Per quanto riguarda le altre fasce di prezzo l'aumento, purtroppo, sarà ben più consistente: 20, 30, 50 cents... ma anche 1 Euro di aumento per le fasce di prezzo più alte.

Continua dopo la pubblicità...

La mossa di Apple, secondo alcuni osservatori, sarebbe volta a compensare l'inasprimento della tassazione in atto nel vecchio continente che sta erodendo, almeno in parte, i profitti degli sviluppatori che perciò potrebbero sentirsi sempre meno motivati a sviluppare nuove app.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.