Apple ha 137 miliardi di dollari in cassa

Apple ha 137 miliardi di dollari in cassa

Tim Cook, CEO della Casa di Cupertino, è recentemente intervenuto alla Goldman Sachs Conference, una manifestazione organizzata dalla nota banca d'affari statunitense; nel corso dell'evento il massimo vertice della Mela Morsicata ha parlato dello stato finanziario del suo gruppo.

Attualmente Apple potrebbe contare sulla disponibilità immediata di liquidità per un ammontare di ben 137 miiardi di dollari, per contro il valore dei titoli azionari non sarebbe mai stato così basso nel corso degli ultimi 12 anni, circa il 33% in meno rispetto al più alto incremento di sempre.

Continua dopo la pubblicità...

Nonostante le tendenze contrastanti, Tim Cook sarebbe più che ottimista, a suo parere il mercato degli smartphone potrebbe addirittura raddoppiare nel corso dei prossimo 4 anni, una conferma permetterebbe a Cupertino di estendere il suo rilevante market share.

Ma cosa farà la Apple con l'impressionante quantità di cash accumulata negli ultimi anni? Il CEO non avrebbe nascosto l'interesse in possibili acquisizioni, ma avrebbe anche rivelato che nessuna delle aziende valutate fino ad ora si sarebbe dimostrata adeguata agli standard richiesti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.