Apple accusata di tracciare l'utenza con iOS 6

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteEric Schmidt: Microsoft è l'ex monopolista di un mercato in crisi
  • SuccessivoAnnullato il divieto di vendita del Galaxy Nexus negli USA
Apple accusata di tracciare l'utenza con iOS 6

Per la Casa di Cupertino arrivano nuove accuse di tracciamento degli utenti, secondo alcuni analisti esso avverrebbe tramite un'apposita feature del sistema operativo mobile iOS 6 e non più attraverso l'identificatore UDID che sarebbe stato utilizzato in passato.

Sempre secondo le accuse, questa volta i possessori di un dispositvo della Apple non avrebbero la possibilità di escludere rapidamente il tracciamento tramite una procedura di opt-out, questo perché la casa madre avrebbe fatto in modo di non rendere immediatamente disponibile tale opzione.

Il nuovo sistema prenderebbe in nome di IfA, Identifier for Advertisers, tale funzionalità sarebbe stata pensata appositamente per soddisfare le esigenze degli inserzionisti che avrebbero visto nella possibilità di escludere l'UDID un limite alla crescita dei propri profitti.

In realtà, l'opt-out sarebbe possibile anche per l'IfA, ma non lo si potrebbe eseguire (come invece sarebbe logico attendersi) attraverso gli strumenti messi a disposizione da iOS 6 per la tutela della privacy; dal canto suo la Apple non avrebbe poi fatto nulla per informare gli utenti riguardo al tracciamento.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.