Apple brevetta il nome e la batteria dell'iWatch

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAnonymous si schiera col popolo turco
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Apple brevetta il nome e la batteria dell'iWatch

L'iWatch, il dispositivo da polso simile ad un orologio che la Casa di Cupertino potrebbe presto mettere in commercio, starebbe diventando una realtà, a dimostrarlo vi sarebbero due piccoli indizi che, insieme, non costituiscono una prova ma legittimano il sospetto che qualcosa stia pe accadere.

In primo luogo il colosso capitanato da Tim Cook avrebbe scelto la Russia per registrare per la prima volta il marchio "iWatch", un'apposita richiesta sarebbe stata infatti depositata all'ufficio brevetti locale (Rospatent) per mano degli stessi rappresentanti dell'azienda.

In secondo luogo, la Apple avrebbe depositato già lo scorso gennaio un brevetto riguardante una tecnologia per la realizzazione di batterie curve; secondo gli analisti questa particolare conformazione sarebbe stata pensata proprio per l'iWatch.

Di certo la Mela Morsicata potrebbe aver proceduto con la registrazione del nome soltanto a scopo cautelativo e al brevetto di un nuova batteria per progetti diversi da quello del suo orologio High Tech; ma il gruppo di Cupertino sembrerebbe veramente interessato ad investire nella wearable technology.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.