Apple domina negli smartphone di fascia alta

Apple domina negli smartphone di fascia alta

Un report recentemente presentato da Counterpoint Research mostrerebbe come la Casa di Cupertino si sarebbe aggiudicata una vera e propria posizione di dominio per quanto riguarda gli smartphone più costosi, cioè quelli commercializzati ad un prezzo superiore ai 500 dollari.

Questo risultato dovrebbe essere confermato anche in seguito alle vendite dei nuovi modelli di iPhone, il 5s e il 5c, tali modelli avrebbero portato il market share di Cupertino dal 17% delle vendite registrato in agosto al 39% del mese di settembre.

Continua dopo la pubblicità...

Attualmente il 90% degli smartphone al di sopra dei 500 presenterebbe il logo della Mela Morsicata, inoltre, le vendite sulle ultime due release presentate avrebbero permesso all'azienda di Tim Cook e soci di privare la Samsung della palma di primo vendor statunitense.

Per contro, il colosso sudcoreano manterrebbe invece saldamente il primato relativamente ai dispositivi venduti ad un prezzo compreso tra i 400 e i 500 dollari; mentre Apple e Samsung messi insieme rappresenterebbero ad oggi i 2/3 dell'intero mercato degli smartphone.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.