Apple migliora le mappe di iOS con Foursquare

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteI tweets trainano l'audience Tv negli USA
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Apple migliora le mappe di iOS con Foursquare

Gli sviluppatori della casa di Cupertino ci hanno provato ma non è andata bene: la mappe integrate in iOS 6 per sostituire quelle di Google sono state un clamoroso insuccesso; per questo motivo Tim Cook e soci avrebbero deciso di cercare aiuto tramite una collaborazione esterna.

A rendere la mappe di Apple più precise e affidabili dovrebbe essere una partnership con quello che è considerato il vero protagonista della geolocalizzazione sociale: Foursquare; Eddy Cue, responsabile della Mela Morsicata per le mappe, avrebbe già posto le basi per un'alleanza.

In pratica, da una parte Foursquare aiuterà Cupertino a eliminare il massimo numero possibile delle imprecisioni attualmente riscontrate, in cambio Foursquare godrà di un vero e proprio canale preferenziale per la diffusione del suo servizio su iPhone e iPad.

E' da sottolineare che Apple ha un grandissimo bisogno di rilanciare il proprio supporto cartografico su mobile, Mountain View ha infatti rilasciato di recente la sua applicazione che permette di consultare le Google Maps sui device iOS based e gli utenti potrebbero scegliere di adottare in massa questa alternativa.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.