Apple: offerta a Proview per risolvere il caso iPad

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle+ apre a tutti Hangouts On Air
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Al fine di risolvere le grane legali legate all'utilizzo del marchio iPad in Cina, la Apple avrebbe avanzato un offerta extra-giudiziale alla Proview, azienda produttrice di monitor e display sull'orlo del fallimento che vanterebbe i diritti di utilizzo del marchio in terra cinese.

Per il momento non è dato sapere quale sia l'importo offerto da Apple per chiudere la vicenda, unica cosa che sembra certa è il rifiuto di Proview che sembrerebbe aver giudicato "insoddisfacente" l'offerta del colosso guidato da Tim Cook.

Secondo quanto riportato da Bloomberg, il legale della Proview avrebbe dichiarato che tra le parti esiste ancora un grande divario tra la domanda e l'offerta e, pertanto, la soluzione della vicenda potrebbe non essere vicina.

La vicenda riguarda solo l'utilizzo del marchio iPad in Cina, mentre non è in discussione il diritto di Apple di utilizzarlo legittimamente nel resto del mondo. Sino ad ora la Proview è riuscita a far bloccare le vendite del tablet di Apple in diverse città della Repubblica Popolare Cinese, ma la minaccia di una possibile cacciata da tutti negozi della potenza economica asiatica ha reso inderogabile una veloce definizione della vicenda che rischia di compromettere le vendite (sino ad ora più che brillanti) del gioiello di Apple su scala mondiale.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.