Apple punta alla Cina come primo mercato

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteI dubbi degli analisti sull'iPhone Mini
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Apple punta alla Cina come primo mercato

Recentemente intervistato dai giornalisti dell'agenzia di stampa cinese Xinhua, Tim Cook, l'attuale amministratore delegato della casa di Cupertino, avrebbe sostenuto che in futuro la Cina diventerà il maggiore mercato di riferimento per la sua azienda.

Nel corso dell'intervista è stato chiesto al CEO se per caso volesse confermare l'intenzione della Apple di produrre (proprio nel paese asiatico) una versione più economica dell'iPhone, ma Cook non si sarebbe pronunciato in merito lasciando intatto l'alone di mistero creatosi attorno alle attuali indiscrezioni.

Il manager della Mela Morsicata avrebbe visitato la Cina per incontrare alcuni funzionari del governo di Pechino e per discutere di persona con i vertici della compagnia telefonica statale, il colosso China Unicom, riguardo a possibili collaborazioni future.

A Cook sarebbe stato chiesto anche un suo commento sulle condizioni di lavoro degli operai che lavorano per aziende fornitrici di Apple in Cina (come per esempio la Foxconn); a questo riguardo il CEO avrebbe assicurato che il suo gruppo prevederebbe standard ferrei in proposito.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.