Apple revoca un quarto degli ordini di iPad 2

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIl termine "Multi-Touch" non è un brand!
  • SuccessivoGoogle+ conquista oltre 43 milioni di utenti

Secondo indiscrezioni, la casa di Cupertino avrebbe operato un taglio pari a circa un quarto degli ordini di tablet iPad in versione 2; tale decisione, non confermata dalla Apple, starebbe facendo discutere gli analisti alla ricerca delle sue possibili cause.

Parlando innanzitutto di implicazioni, bisognerebbe considerare la dimensione complessiva dell'ordine effettuato presso i fornitori, esso infatti non sarebbe mai stato così ingente come negli ultimi tempi; rinunciare ad un pezzo su quattro significherebbe quindi una forte riduzione sul valore delle commesse.

Continua dopo la pubblicità...

In secondo luogo, non sembra che una decisione del genere possa essere stata presa a causa di un calo nelle vendite della "tavoletta magica" di Cupertino che, al contrario, non mostrerebbero alcun segno di cedimento conquistando sempre nuovi acquirenti.

Quindi, dove sta il bandolo della matassa? Un'ipotesi plausibile starebbe nella possibilità che la Apple sia in procinto di riconvertire parte degli ordini destinati all'iPad 2 in altrettante richieste di produzione dell'iPad 3; in assenza di conferme rimane comunque il mistero.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.