Apple richiama i dipendenti in smart working

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteTelegram dice addio alla sua cryptovaluta
  • SuccessivoCybersecurity: IoT come fattore di rischio per l'industria
Apple richiama i dipendenti in smart working

Tim Cook e soci avrebbero programmato un graduale rientro in ufficio dei dipendenti di Apple rimasti a casa in smart working per via delle limitazioni agli spostamenti personali conseguenti alla pandemia di Coronavirus (Sars-Cov-2). A questo proposito la Mela Morsicata sembrerebbe voler agire molto prima di quanto altri colossi dell'High Tech come Google e Facebook non sarebbero disposti a fare.

Il ritorno in sede potrebbe coinvolgere a breve termine anche i lavoratori della sede principale di Cupertino, cosa che probabilmente avverrà in modo estremamente prudente considerando che l'area della California è stata una delle più colpite dal contagio senza però raggiungere mai lo spaventoso numero di vittime registrato nella costa orientale.

Continua dopo la pubblicità...

Il board della Mela Morsicata avrebbe già pianificato diverse fasi per evitare di ammassare troppo rapidamente un gran numero di persone nei propri compound tecnologici. In ogni caso sarebbe stato già previsto di effettuare questa delicata operazione in un periodo che potrebbe durare anche diversi mesi, ciò per garantire la massima sicurezza dei collaboratori.

Avranno la precedenza coloro che per la natura del loro lavoro non possono svolgerlo da remoto, si pensi per esempio a chi ha incarichi collegati alla manutenzione dell'hardware, seguiranno tutti quei dipendenti a cui lo smart working consente di espletare solo parzialmente i propri compiti come per esempio chi è impegnato nello studio di nuovi prodotti.

Le categorie precedentemente descritte dovrebbero raggiungere nuovamente gli uffici tra maggio e giugno, gli altri a partire da luglio. Stesso discorso per quanto riguarda gli Apple Store, alcuni dei quali già riaperti, che dovrebbero tornare in attività applicando rigorosamente il distanziamento sociale e condizionando l'ingresso all'uso di dispositvi di protezione personale.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.