Apple rilascia iOS 6

Apple rilascia iOS 6

Con l'iPhone 5 la Apple ha presentato anche iOS 6, ultima versione del sistema operativo della Casa di Cupertino, in questo caso le caratteristche dellla piattaforma sono state descritte da Scott Forstall, Senior Vice President of iOS Software, che ha parlato davanti alla platea dello Yerba Buena Center di San Francisco.

Un delle novità più importanti di iOS 6 è sicuramente l'introduzione delle nuove mappe, queste ultime sono state infatti prodotte in seno a Cupertino per abbandonare definitivamente la partnership con Google e le sue Maps; come anticipato dai rumors, la nuova App per la localizzazione geografica supporta la visualizzazione tridimensionale.

Importanti miglioramenti anche per il browser Safari, l'applicazione supporta ora la visualizzazione full screen e la sincronizzazione delle Tabs; interessanti anche le nuove features per i Contatti che permetteranno ora di classificare le diverse voci per dare maggior risalto ai "VIP", cioè agli utenti con cui si entra più frequentemente in comunicazione.

Twitter non è più l'unico social network integrato nel sistema operativo che ora presenta anche Facebook, la condivisione sociale di contenuti risulterà ancora più semplice grazie a Photo Stream, un sistema appositamente dedicato allo sharing fotografico.

Da segnalare anche il supporto dell'assistente vocale Siri per la lingua italiana e la funzionalità PassBook per la gestione di un portafoglio digitale; iOS 6 verrà rilasciato a partire dal 19 settembre e sarà installabile su iPhone (3GS o superiore), iPad (non sul primo modello) ed iPod Touch (dalla quarta generazione in poi).

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.