Apple ripensa ai MacBook

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAltroconsumo indaga sui voli low cost acquistati on-line
  • SuccessivoHarry Potter alla conquista del digitale
Apple ripensa ai MacBook

La Casa di Cupertino avrebbe intenzione di apportare quanto prima delle importanti modifiche a carico della propria linea di computer portatili, i Mac Book; l'idea sarebbe quella di dar vita ad una piccola rivoluzione che dovrebbe prevedere anche l'eliminazione di alcuni modelli.

In progetto vi sarebbe per esempio la messa fuori produzione della versione Pro con monitor da 17 pollici, al suo posto dovrebbe essere lanciato entro il penultimo quarto del 2012 un nuovo dispositivo in grado di garantire performances equiparabili ai MacBook Pro ma associate ad un design simile a quello dei MacBook Air.

Continua dopo la pubblicità...

A motivare tale scelta sarebbero i dati relativi alle vendite, i 17 pollici, infatti, non starebbero godendo di sufficiente attenzione da parte dei potenziali acquirenti; il 15 pollici Pro potrebbe quindi diventare il notebook Apple a montare il monitor più ampio, per chi desiderasse schermi più grandi sarebbero invece disponibili i desktop.

La Mela Morsicata avrebbe però in cantiere anche un nuovo modello, quest'ultimo dovrebbe caratterizzarsi per una scocca nettamente più sottile rispetto al passato e, inoltre, dovrebbe garantire tempi d'accensione fino ad ora inimmaginabili per un portatile.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.