Apple sostituisce il primo iPod Nano

Apple sostituisce il primo iPod Nano

La casa di Cupertino avrebbe dato vita ad una campagna di richiamo per la prima generazione del player multimediale iPod Nano; il dispositivo, la cui produzione è cominciata nel 2005, presenterebbe infatti alcuni problemi di surriscaldamento.

La sostituzione gratuita riguarderebbe in particolare gli iPod Nano prodotti tra il settembre del 2005 e il dicembre del 2006; il problema sarebbe causato dalla batteria, basandosi questa sul litio essa potrebbe risultare pericolosa perché riscaldandosi troppo potrebbe dare origine a incendi.

Continua dopo la pubblicità...

Probabilmente anche per evitare possibili Class Action, che negli USA vengono scatenate con estrema facilità, la Apple avrebbe deciso di richiedere ai clienti di non utilizzare ulteriormente il dispositivo e di riportarlo alla casa madre per la sostituzione.

Fortunatamente il problema riguarderebbe soltanto una parte degli iPod Nano prodotti nel periodo considerato, perché non tutte le batterie sono state prodotte dallo stesso fornitore; per scoprire se il proprio device è interessato dalla campagna di richiamo bisognerà verificarne il codice seriale.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.