Apple Store: giù le serrande per ricordare Steve Jobs

Apple Store: giù le serrande per ricordare Steve Jobs

La ferita causata dalla prematura scomparsa del fondatore Steve Jobs è ancora aperta in quel di Cupertino e non solo, ed è proprio nella sede storica della Apple che oggi si svolge una commemorazione dell'uomo che ha saputo trasformare le proprie idee in un successo planetario.

L'evento riguarda in particolare i dipendenti della Mela Morsicata, per questo è prevista la chiusura degli Apple Store durante la cerimonia, la serrata non dovrebbe essere obbligatoria ma consigliabile come segno di rispetto verso l'ex CEO dell'azienda.

Curiosamente, ma giustamente, le serrande dei negozi di Cupertino potrebbero rimanere chiuse proprio quando la quarta generazone di una delle più grandi idee di Steve Jobs, l'iPhone, viene venduta quasi giornalmente in milioni di esemplari a poca distanza dal suo lancio.

Finita la commemorazione, si aprirà ufficialmente una nuova era per la Apple, che potrà contare ancora sull'eredità lasciata dal proprio fondatore ma non sulla sua carismatica presenza e sulle sue intuizioni tanto geniali da influenzare le preferenze di milioni di persone.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.