Apple tratta con Sony per l'iPhone

Apple tratta con Sony per l'iPhone

La Casa di Cupertino e il colosso giapponese Sony sono attualmente già partner commerciali nel settore della produzione dei sensori per le fotocamere dei dispositivi mobili, l'azienda nipponica fornirebbe infatti circa 100 milioni di questi componenti per la realizzazione degli iPhone.

Ora l'accordo tra i due gruppi potrebbe essere rivisto al rialzo incrementando la commessa di Tim Cook e soci a ben 200 milioni di unità, secondo le indiscrezioni attualmente circolanti tale incremento dovrebbe essere possibile al più tardi entro i prossimi due anni.

Continua dopo la pubblicità...

Sulla base dei nuovi accordi la Sony avrebbe deciso di rafforzare le proprie infrastrutture produttive facendo proprio uno stabilimento della Renesas Electronics, che è anch'essa una corporation giapponese, specializzata nella realizzazione dei semiconduttori.

Grazie a questa acquisizione il gruppo guidato da Kazuo Hirai dovrebbe essere in grado di incrementare la propria capacità produttiva di circa il 25%; Sony sarebbe attualmente un importante fornitore anche per il maggior concorrente della Apple cioè Samsung.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.